Articolo sulla User Experience
22 Luglio 2021

User Experience: cos’è e come ottimizzare l’esperienza d’uso degli utenti

Ti è mai capitato di avere problemi con l’applicazione della banca, di non riuscire a comprare qualcosa online oppure perdere i dati appena inseriti perché hai cliccato il pulsante annulla invece di salvare? Ecco, tutte quelle volte che qualcosa è andato storto, da qualche parte c’è uno UX designer che non ha fatto bene il suo lavoro.

Il termine user experience è stato reso noto da Donald Norman, User Experience Architect, nella metà degli anni 90. Le due definizioni più utilizzate per spiegare il significato di User Experience sono le seguenti:

L’esperienza utente comprende tutti gli aspetti dell’interazione dell’utente finale con l’azienda, i suoi servizi e i suoi prodotti. (Nielsen Norman Group)

L’esperienza utente sono le risposte e le percezioni di una persona che risultano dall’utilizzo o dal passato utilizzo di un prodotto, un sistema o un servizio. (ISO 9241-210)

I principali elementi che consentono agli utenti di avere un’esperienza positiva della loro attività online sono i seguenti:

  • Usabilità: ovviamente un software o un sito, per garantire una buona UX, deve essere prima di tutto usabile, ovvero semplice da navigare. Lo scopo degli elementi presenti sul sito deve essere chiaro, deve essere facile raggiungere una determinata pagina e l’esecuzione di certe azioni, come per esempio l’acquisto di un prodotto, deve essere intuitiva.
  • Utilità: deve essere utile agli utenti e dare loro la possibilità di fare qualcosa di concreto.
  • Funzionalità: il software progettato deve permette a te e ai tuoi utenti di raggiungere gli obiettivi per cui è stato creato.
  • Grafica piacevole: anche l’occhio vuole la sua parte, l’importanza di un layout bello, attraente e che rispecchia lo stile e i colori della tua brand identity è fondamentale.
  • Accessibilità e velocità: non esiste web senza velocità e oggi questo è più vero che mai. Per questo è fondamentale appoggiarsi su un server stabile che risponda rapidamente e che consenta anche che il caricamento delle pagine sia immediato.
  • Visibilità su diversi dispositivi: l’ottimizzazione per il mobile è fondamentale. Più che da desktop il traffico maggiore arriva da dispositivi mobile. Il sito deve sapersi adattare, essere compatibile con i vari browser e permettere non solo un caricamento veloce, ma anche una consultazione ottimale.

Gli aspetti fondamentali da non tralasciare

La User Experience è fondamentale per ogni brand. Per questa ragione si è sviluppato un processo sempre più rigoroso di User Experience Design, per progettare l’esperienza dell’utente in modo consapevole. Per un’ottima esperienza d’uso degli utenti, prima ancora di iniziare a disegnare un’interfaccia grafica e sviluppare un prodotto digitale bisogna approfondire i seguenti passi:

  • User research
  • User personas
  • Customer journey
  • Analisi di competitor
  • Wireframing e prototyping
  • Usability testing

A cura di Flavia Martinecz